Risorsa acqua

La risorsa idrica, sia superficiale che sotterranea, deve essere un elemento invariante che condiziona e indirizza qualsiasi progetto di pianificazione territoriale. I cambiamenti climatici in atto e gli sviluppi urbani stanno modificando in senso negativo le risorse a disposizione sia in termini quantitativi che qualitativi, portando spesso a condizioni prossime al limite di sostenibilità, soprattutto in periodi siccitosi, sia a scala locale che globale.

Con tali premesse, il tavolo si prefigge di evidenziare ai politici per il tramite del CNG, l’esigenza improcrastinabile di un’attenta e consapevole gestione, tramite le conoscenze idrogeologiche approfondite aggiornate e continue dei sistemi idrodinamici esistenti, degli approvvigionamenti idrici e delle altre pressioni antropiche, il loro controllo e sostenibile utilizzo, ponendo in essere azioni di protezione e tutela della risorsa idrica al fine del suo mantenimento e miglioramento.

Commissione

Fulvio IADAROLA (Coordinatore), Ordine dei Geologi Friuli Venezia Giulia
Francesco CONSUMI, Ordine dei Geologi Toscana
Antonio DI FAZIO, Ordine dei Geologi Puglia
Maria Teresa FAGIOLI, Ordine dei Geologi Toscana
Gabriele MODENA, Ordine dei Geologi Trentino Alto Adige
Guido PALIAGA, Ordine dei Geologi Liguria
Silvia PENSI, Ordine dei Geologi Umbria
Fabio TORTORICI, Consiglio Nazionale dei Geologi
Pietro ZANGHERI, Ordine dei Geologi Veneto