A Pasqua riscopriamo i Geoparchi Italiani

L’Italia è il secondo Paese al mondo per numero di Geoparchi  UNESCO, davanti c’è solo la Cina.

Aloia: “La domanda turistica mondiale continua a crescere di circa il 5% annuo; una delle destinazioni più richieste è l’Italia seconda al mondo per numero di GEOPARCHI  UNESCO.”

Notarpietro: “Oggi in Italia ci sono censiti 3700 geositi, un patrimonio geologico inestimabile spesso non conosciuto all’opinione pubblica ma addirittura  1 geosito su 4,  in Italia  è potenzialmente a rischio di perdita o manomissione. Non c’è ancora una legge che tuteli i geo siti. Geoparchi, geositi e geoturismo: un patrimonio di grande potenzialità economica ed il geologo l’unica figura professionale competente per la sua gestione e per il suo sviluppo”.

Prosegui la lettura del comunicato sul sito del Consiglio Nazionale Geologi

 

Pubblicato in